Chi siamo

Francesco Langella

Sono un bibliotecario per ragazzi freelance, esperto e praticante di letteratura per ragazzi e di lettura ad alta voce.

Passione, entusiasmo e competenza sono le parole chiave del mio essere professionale.

Lucrezia Giarratana

Amo definirmi un’artigiana creativa!

I miei prodotti sono frutto di un’esperienza ventennale applicata in vari settori,  ma uniti da un fil rouge: l’amore per il DISEGNO in tutte le sue espressioni: libri, giocattoli, grafica, mostre, quadri moderni… le mie mani non si fermano mai. Ci sono giorni in cui, lavorare da sola nel mio atelier, propio non mi va;  quindi vado nelle scuole, nelle biblioteche, nei musei, e insieme ai bambini  mi diverto a realizzare libri in movimento con la tecnica del POP-UP. 

Per saperne di più visita il mio sito www.lucreziagiarratana.com 

Per restare aggiornato sui laboratori puoi seguirmi anche sui canali social.

Ludovica Brunamonti

Dopo la laurea magistrale in Informazione ed editoria, ho maturato alcune esperienze nel campo
dell’editoria digitale collaborando con case editrici e prendendo parte a progetti incentrati sull’utilizzo delle nuove tecnologie.

La mia grande passione per i libri per bambini mi ha portata a interessarmi al digitale applicato all’universo della letteratura per l’infanzia e della didattica.

Ho collaborato con la Biblioteca Internazionale per Ragazzi E. De Amicis con laboratori e letture rivolte a bambini e ragazzi, insieme a progetti nelle classi delle scuole. Sono inoltre volontaria Nati per Leggere Liguria.

Loris Gualdi

Quando mi chiedono che lavoro faccio non è mai facile rispondere. Potrei dire semplicemente di essere un docente di informatica che si occupa anche di moduli didattici legati all’arte, alla creatività e al cartone animato.

Ho conseguito una laurea in Scienze della formazione ma, parallelamente al percorso universitario ho ottenuto la qualifica di intercalatore e coloritore per il cinema d’animazione.  Adoro insegnare, disegnare e scrivere.

Così, shakerando questi tre elementi mi sono ritrovato a collaborare con teatri, scrittori ed artisti, ho avuto modo di dare continuità alla mia propensione didattico-formativa e ho avuto la fortuna di raccontare, tra le altre cose, la letteratura per l’infanzia grazie ad una serie di accrescitive collaborazioni con alcune riviste e magazine del settore… ed ora, con entusiasmo, inizio questa nuova avventura con Più in cielo che in terra. Se volete sapere qualcosa in più, visitate il mio sito personale www.moviementoon.it